Saggio di fine anno degli allievi

Associazione Musicale Alerese

Serata tra le note per gli alunni della Scuola di musica dell’Associazione Musicale Alerese che, nel pomeriggio di domenica 6 maggio, al cineteatro San Luigi, si sono esibiti nel saggio di fine anno, davanti a un numeroso pubblico.  Appuntamento importante per bambini e ragazzi che durante l’anno hanno seguito i corsi di teoria musicale e solfeggio, ance, percussioni, ottoni e musica d’insieme organizzati dalla scuola di cui il Maestro Luca Mangini è direttore artistico.

È la classe di musica d’insieme a rompere il ghiaccio, sotto la direzione del Maestro Massimiliano Coni: il gruppo in continua crescita, è formato da 20 allievi che attualmente rappresentano la sezione giovanile della Banda musicale dell’associazione. A seguire si sono avvicendati sul palco gli allievi di tutte le altre classi strumentali della scuola, dagli ottoni del Maestro Coni, ai clarinetti e i sassofoni provenienti dalle classi dei docenti Patrizia Scintu e Davide Melis, per finire con le percussioni seguite dal Maestro Marco Atzei.

Esecuzioni molto curate e accattivanti per la varietà del repertorio e delle formazioni coinvolte. Le esibizioni hanno coinvolto 26 allievi della scuola di orientamento musicale, che hanno dato prova delle capacità acquisite nell’ultimo anno, talvolta in esecuzioni solistiche, altre in duo, trio, quartetto e quintetto. L’attività didattica della scuola che si chiuderà con gli esami finali di giugno, riprenderà il prossimo ottobre.

L’attività dell’associazione musicale invece prosegue: la Banda musicale si propone su tutto il territorio regionale per accompagnare i principali eventi che scandiscono la vita delle nostre comunità. Partecipa alle processioni religiose in occasione delle festività patronali, creando la giusta atmosfera di raccoglimento con inni sacri e religiosi, si esibisce in sfilata in occasione di manifestazioni, fiere, mostre, sagre, rassegne ed eventi culturali di vario genere, si propone inoltre per esibizioni concertistiche. Complimenti e buona musica a tutti.

Jessica Manias