La Banda Musicale dell’Ama

Ales. Conclusi i festeggiamenti per il trentennale di attività al servizio della musica

Nel segno di luxis, ragazzi e ragazze, donne e uomini che si sono “accesi” e hanno illuminato la loro mente attraverso un’esperienza culturale e umana

L’Associazione Musicale Alerese (Ama) ha celebrato – nel 2017 – i suoi 30 anni di attività. È stato un anno scandito dai festeggiamenti: il concerto inaugurale del 3 giugno, i concerti delle bande ospiti che hanno onorato con la loro presenza i 30 anni dell’Ama:la Banda giovanile della Federazione Bande Musicali della Sardegna, la Banda Musicale Stanislao Silesu di Samassi, la Banda del Circolo Musicale Parteollese di Dolianova e la Banda Comunale G. Verdi di Sinnai.
Sabato 30 dicembre il Cineteatro San Luigi di Ales ha ospitato l’evento forse più atteso: il concerto della banda musicale di casa. Il complesso, da 27 anni egregiamente diretto dal Maestro Luca Mangini in un percorso di crescita costante, è attualmente uno dei complessi di fiati più titolati della Sardegna.
La banda alerese ha portato in scena un concerto speciale. “Speciale” per tanti motivi: la presenza di due direttori ospiti Filippo Ledda e Lorenzo Pusceddu, compositori e direttori rispettivamente della banda musicale del Circolo Musicale Parteollese di Dolianova e della banda musicale G.Verdi di Sinnai, da sempre vicini all’Ama. Il Direttore “storico” Luca Mangini si è esibito anche in veste di solista alla tromba e ha selezionato il repertorio per celebrare la ricorrenza.
Nel finale c’è spazio per i saluti del vescovo Padre Roberto Carboni, del parroco della Cattedrale don Petronio Floris, del sindaco avv. Simonetta Zedda e del presidente fondatore Ama. Piero Zaru.
Uno spettacolo suggestivo, capace di entusiasmare il pubblico con le tante sorprese e in grado di rievocare la storia di questa Associazione, che da 30 anni anima la vita culturale e musicale di Ales e di tutta la Marmilla, unendole alle emozioni regalate dalla musica.
Il 2017 si chiude nel migliore dei modi, grazie alla competenza musicale del Direttore capace di trasmettere il suo entusiasmo ad ogni singolo musicista ed al grande lavoro svolto dal Direttivo, presieduto da Giuseppe Pala – per la riuscita della serata. È un applauso “unanime” quello ricevuto dall’Associazione Musicale Alerese. Un applauso lungo trent’anni… con la speranza che questi siano solo i primi.

Articolo intero su Nuovo Cammino n. 2, pag. 5.

Jessica Manias