Inaugurazione sportello Avvocato di strada

Sabato 1 dicembre alle 11 presso i locali del palazzo vescovile, sede del Centro Culturale d’Alta Formazione, sarà inaugurato lo sportello “Avvocato di Strada”. Si tratta di un supporto legale gratuito per le persone senza dimora. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Nazionale Avvocato di strada Onlus in collaborazione con la Caritas della diocesi Ales- Terralba.

Alla presentazione del progetto interverranno alla presentazione l’Avv.Antonio Mumolo, presidente nazionale dell’Associazione Avvocato di strada Onlus, l’Avv. Michele Milizia, coordinatore avvocato di strada Villacidro, don Angelo Pittau, direttore Caritas Diocesana Ales Terralba, Caterina Saba, responsabile diocesana di promozione Caritas. Al ternine dell’iniziativa sarà offerto un rinfresco ai partecipanti.

Sono invitati all’inaugurazione, i giornalisti, i volontari e i rappresentanti delle associazioni di volontariato, gli avvocati e tutti i cittadini interessati a collaborare o ad avere maggiori informazioni sulle attività previste.

Per la prima volta nasce in Sardegna, a Villacidro e con seconda sede a Cagliari, il nuovo sportello attraverso il  quale i legali volontari aderenti all’Associazione Avvocato di strada offriranno tutela legale gratuita ai senza tetto. Tutte le persone senza dimora con problemi legali che vivono nella zona potranno recarsi nell’ufficio dell’Avvocato di strada ( in via Roma a Villacidro) senza appuntamento.

Diventano così 51 le sedi italiane di Avvocato di strada. Fanno parte dell’Associazione più di mille avvocati volontari, che dal 2001 ad oggi hanno aperto oltre ventimila pratiche. Le sedi di Avvocato di strada hanno affrontato più di 7000 casi tra diritto civile e penale

Sul sito www.avvocatodistrada.it trovate ulteriori informazioni circa obbiettivi, pubblicazioni, rassegna stampa e curriculum.